L'Archivio Luigi Bartolini
 
Alessandro Nastasio/William Shakespeare
SEVEN SONNETS

 
(Alessandro Nastasio) William Shakespeare, SEVEN SONNETS. Verona, Chimerea Officina 1964
Testo inglese; due acqueforti originali firmate di Alessandro Nastasio tirate da Giordano Zorzi. Cinquanta copie su carta Umbria di Fabriano. Carattere Garamond Monotype c. 12 con capilettera e marca in azzurro; 39 pagine impresse solo sul recto, cm 25x17. Legatura e astuccio in carta Roma di Fabriano azzurra.


Alessandro Nastasio, Seven Sonnets, FrontespizioAlessandro Nastasio, Seven Sonnets 2
Alessandro Nastasio, Seven Sonnets 3
In quest’edizione è impiegata per la prima volta la marca tipografica che, con alcune varianti, sarà usata in tutti i libri successivi. La marca è un ovale posto sopra la croce caudata del monogramma di Martin Schongauer.

Da La Chimerea Officina, trent’anni di privatissima tipografia.
 
 
  Site Map