L'Archivio Luigi Bartolini
 
Felice Feliciano
ALPHABETUM ROMANUM

 
Felice Feliciano, ALPHABETUM ROMANUM - Verona, Officina Bodoni 1960
in-8 grande (mm. 225x150), pp. 140, legatura mezzo marocchino marrone con titolo in oro al dorso con nervi, sigla in oro al piatto anteriore. Taglio di testa dorato. In custodia rigida con cornici ai piatti. Al frontespizio disegno geometrico a colori che incornicia il titolo. Carattere Dante. Ristampa del codice del veronese Felice Feliciano sulla costruzione geometrica delle lettere dell’alfabeto romano, qui riprodotte e colorate a mano. L’opera è conosciuta anche nell’edizione tedesca e italiana, ed è forse una di quelle cui Mardersteig si dedicò con più zelo e studio, per la grande passione che nutrì per diversi anni nei confronti di questo grande letterato veronese; è curioso notare che fu pubblicata ben 500 anni dopo l’Alfabeto del Feliciano (1460). Tiratura di 400 esemplari  su carta a mano Magnani. Cat. Mardesteig nr. 121.


Felice Feliciano, Alphabetum Romanum, 1, CustodiaFelice Feliciano, Alphabetum Romanum, 2, Frontespizio
Felice Feliciano, Alphabetum Romanum, 3
Felice Feliciano, Alphabetum Romanum, 4
 
 
 
  Site Map